cartuccebrother.jpgIl prezzo delle stampanti a getto d'inchiostro è sempre più basso. Una scelta di mercato condizionata dalla disponibilità di numerose marche e modelli. L'aspetto che maggiormente incide sulle tasche del consumatore è però il costo dei materiali di consumo. Sempre più cari, quasi a voler pareggiare l'esiguo prezzo d'acquisto della stampante.

SCELTA DELLE CARTUCCE D'INCHIOSTRO.
Il prezzo elevato delle cartucce porta, inevitabilmente, ad una oculata scelta tra le numerose possibilità di acquisto di una singola ricarica d'inchiostro. La prima è ovviamente quella di puntare a prodotti della stessa marca della stampante. Piuttosto cari, soprattutto per determinati modelli.
Fortunatamente esiste una scelta alternativa che consente un risparmio sostanzioso. La scelta in questione si chiama cartucce compatibili e cartucce rigenerate.
Due sistemi molto simili per metodologia di realizzazione del prodotto finito. Le prime sono prodotti di fabbrica, uguali agli originali. Stesse caratteristiche dell'inchiostro, stessa resa in termini di durata e qualità di stampa.
Le cartucce rigenerate, invece, non sono altro che gli involucri da noi usati. Una volta esaurito l'inchiostro al loro interno non bisogna far altro che portarle in un centro specializzato. Il processo di rigenerazione consiste in un refill della cartuccia, ovvero un riempimento con l'inchiostro compatibile con il modello della stampante.
Nel caso di cartucce con annessa la testina di stampa verrà eseguita un'accurata pulizia della stessa.
In entrambi i casi il prodotto è come nuovo, con le stesse caratteristiche dell'originale.

cartucce-per-stampanti.jpg

COSTI ED ACQUISTO.
Come accennato, il costo delle cartucce di stampa nuove è piuttosto alto. Per questo motivo è consigliabile sceglierle su negozi online, solitamente più convenienti, a patto di comprarne più di una unità.
Questo perché il prezzo di spedizione verrebbe ad eliminare il risparmio ottenibile.
Nel caso delle cartucce compatibili e di quelle rigenerate, i costi di produzione e di acquisto solitamente sono pari alla metà del prezzo dell'originale. Acquistando o rigenerando in negozi vicini al nostro domicilio non c'è il sovrapprezzo dato dalle spese di spedizione.
Il risparmio quindi è sensibilmente consistente.
Chi decide di acquistare prodotti originali non deve far altro che confrontare le offerte online, solitamente più economiche, o quelle dei negozi della propria città. Questo è l'unico modo per trovare l'offerta più conveniente.
Chi sceglie di puntare sul compatibile o sul rigenerato deve, prima di ogni cosa, verificare la serietà del fornitore dei prodotti e del servizio di refill. Questo perché, se la cartuccia non è realizzata a regola d'arte, la sua durata può essere minore del previsto. In questo caso il risparmio si andrebbe a perdere dovendo riacquistare o rigenerare una cartuccia dopo brevissimo tempo.

Con queste due opzioni il risparmio è però considerevole.

Torna alla home