Chi ha un blog o un sito è spesso alla ricerca delle migliori offerte per monetizzare le visite che riceve. Solitamente questa scelta si traduce nell'account a Google AdSense, anche se esistono altre valide alternative (Tradedoubler, Zanox, Spintrade per citarne qualcuna). E' comunque possibile guadagnare non solo con i link testuali, ma anche esponendo veri e propri banner. Due interessanti e valide proposte ci vengono da Liquida e Virgilio.

http://blog.tagliaerbe.com/wp-content/uploads/2008/12/liquida.jpg

Liquida Network è stato il primo a sviluppare in Italia questo sistema pubblicitario ed anche molto selettivo nella scelta dei blog da affiliare. le caratteristriche principali sono essere online da almeno sei mesi, aver pubblicato almeno due articoli alla settimana. Altro fattore che determina l'accettazione della domanda di affiliazione è il numero di visitatori mensili, 30.000 minimo.
Esistono due differenti pacchetti offerti, semplice e premium. La prima predeve tre profili: header light che consente di guadagnare 0.3€ RPM, Banner (delle dimensioni di 300*250pixel) che permette di guadagnare 0.6€ RPM e full che racchiude le due opzioni appena descritte e consente un guadagno di 0.9€ RPM

Per chi non lo sapesse RPM significa migliaia di pagine visitate. per questo motivo è facile fare dei calcoli per prevedere quanto potremo incassare dal nostro blog. Poniamo 100.000 pagine visualizzate in mese, avremo un ricavo di 30-60-90 euro a seconda del pacchetto scelto.

Bisogna inoltre possedere un account google Analytics che certificherà e monitorerà il traffico sul nostro blog. Ogni fine mese dovremo far pervenire il report ottenuto ai gestori di Liquida.

L'opzione Premium prevede invece l'iserimento di un codice javascript all'interno delle nostre pagine, subito dopo il tag <body>, e permetterà la visualizzazione o un banner nella sidebar del blog o un header di liquida. In questo caso i ricavi che potremmo ottenere sono maggiori.

Per maggiori informazioni e per richiedere l'inserimento nel network, visitate la pagina di  LiquidaNetwork

http://www.pubblicitaitalia.it/Allegati/16564.JPG

Vbanner è il progetto messo in piedi da pochi mesi da Virgilio, sulla falsariga di quanto descritto fino ad ora.

Il funzionamento è anche più semplice; il blog/sito per poter aderire alla campagna pubblicitaria deve rientrare in una delle categorie richieste da Virglio. i guadagni, ogni mille pagine visitate, sono differenti a seconda della categoria di appartenza. Riporto lo schema presente sul sito di Virglio per far capire meglio.

Canale

CINEMA: € 1,00 
DONNE:  € 1,00 
GIOCHI: € 0,80
GREEN: € 1,20
MOTORI: € 1,20
MUSICA: € 0,80
NOTIZIE: € 0,80
SPORT: € 0,80
TECNOLOGIA: € 1,10
VIAGGI: € 1,10      

 

Le previsioni di quanto potrà farci guadagnare il nostro spazio sul web sono piuttosto semplici da fare.
Non verranno ammessi al circuito siti con più di tre annunci pubblicitari oltre ai banner di Virgilio, chi utilizza Google AdSens subito sotto il titolo del post, quelli con Adv in-tex all'interno dei testi pubblicati e siti/blog che trattano di fatti personali, streaming e contenuti solitamente vietati.

Come si può vedere l'offerta più interessante è quella di Liquida, a patto di rientrare nei rigidi canoni di selezione. Vbanner invece è consigliabile solo per blog/siti che contengono poca pubblicità. A patto ovviamente di far parte di una delle nove categorie descritte.

Torna alla home