Il dominio è un vero e proprio indirizzo che identifica un sito web, composto da un nome ed una estensione Il nome che scegliamo di assegnare lo decidiamo noi, mentre l'estensione è possibile sceglierla tra un nutrito gruppo (.it, .net. .com, .org, .biz. .tv per citare le più note).

Registrazione dominio

La registrazione del dominio si può effettuare attraverso tre differenti procedure.

La prima consiste nel contattare direttamente la Registration Authority di competenza (ogni nazione ne ha una) e seguire tutte le procedure del caso. Una scelta non adatta a chi ha poca esperienza in questo settore.

Registrazione tramite web agency ovvero tramite società informatiche che forniscono pacchetti completi, che vanno dalla realizzazione del sito o portale alla successiva messa online. In questo caso procedure e scelta delle caratteristiche tecniche necessarie sono a loro carico.

Un consistente risparmio di tempo ed energie utile per i professionisti o le grandi aziende che non hanno competenza in materia di programmazione web. Tutto questo comporta però dei costi elevati.

Registrazione tramite Hosting/Mantainer

Questa è la soluzione solitamente adottata da chi vuol realizzare un sito web. I motivi sono fondamentalmente due: è la modalità più semplice e veloce in quanto gran parte delle pratiche da fare per la prima registrazione sono a cura del Mantainer. La seconda, importantissima, è che assieme al nome di dominio possiamo optare anche per l'acquisto dello spazio web e di eventuali servizi aggiuntivi. Un sito, infatti, non è composto solo dalle pagine html create e dal nome, ma necessità di un posto fisico dove essere ospitato.

Rivolgersi ad un unica società che si occupa di entrambi le cose consente di risparmiare tempo e fatica. Vista la notevole concorrenza i costi sono quasi sempre contenuti, salvo avere particolari necessità.

I criteri per una corretta scelta dell'host devono tenere conto delle specifiche esigenze del sito che vogliamo mettere online. Verificare se abbiamo necessità di un database, quanto spazio ci occorre per le nostre pagine, le estensioni supportate (asp, php, frontpage, ecc.) e altro ancora.

Stabilite queste si possono mettere a confronto le tante offerte presenti in rete.

Fondamentale anche informarsi sui forum una volta individuato il prodotto che fa al caso nostro. Servirà a capire se realmente l'host scelto è serio, funzionante ed affidabile. Ulteriore criterio da considerare è la possibilità di assistenza telefonica, un punto a favore di chi la fornisce.

Indirizzo webScelta del dominio e dell'hosting
Torna alla home