Business Card Designer Plus.Software per creare biglietti da visita

Pubblicato il da webwriter

boxshot.jpgEsistono numerosi servizi gratuiti online per la creazione del proprio biglietto da visita, ma volendo realizzarlo sul proprio PC, per poi mandarlo in tipografia o stamparlo in casa, è possibile trovare una soluzione in grado di soddisfare costo e risultato finale?
Sì, tutto questo è possibile. A differenza dei servizi online, i software gratuiti da scaricare sono pochi. Una terza strada per una creazione fai da te del proprio biglietto da visita è l'utilizzo del pacchetto Open Office, con al suo interno ottimi programmi che farebbero al caso nostro. Questo però comporta tempi di realizzazione più lunghi e se non si è pratici è facile incappare in qualche errore.

Ci viene in aiuto Business Card Designer Plus, grazie al suo wizard che permette all'utente di personalizzare a proprio piacimento il layout del prodotto finito. Questo grazie a una vasta gamma di modelli predefiniti. Una volta scelto non si dovrà far altro che personalizzarlo con uno sfondo ed inserendo il proprio logo, dopo di che bisognerà trascrivere tutte le informazioni che desideriamo fornire.La fase finale sarà quella di generare il biglietto da visita così ottenuto.
Va comunque ricordato che è possibile effettuare delle successive modifiche, in qualsiasi momento. Questo però non è tutto. Il software consente di creare un biglietto da visita partendo da zero, con un layout completamente vuoto.
Visto l'alto grado di personalizzazione questa procedura è consigliata agli utenti con una certa dose di esperienza, almeno in materia di grafica. Per entrambi le due soluzioni è messa a disposizione dal software una serie di effetti quali rotazione, ombreggiatura, riempimento, effetto negativo ed altro ancora.
Tutte da applicare ai campi contenenti il testo.

Business Card Designer Plus supporta i più comuni e diffusi formati per quanto riguarda le dimensioni da assegnare al nostro biglietto da visita. Il programma è disponibile solo in lingua inglese ed ha una dimensione di appena 12 Mb. E' compatibile con il sistema operativo Windows 9X-Me-2000-Xp-Vista

http://screenshot.it.sftcdn.net/it/scrn/9000/9914/business-card-designer-plus-16.jpg

Consigli per una stampa di qualità.
Una volta ultimato il biglietto da visita possiamo decidere se stamparlo in casa o mandarlo in tipografia. Quale che sia la destinazione finale, è bene seguire alcune regole se vogliamo ottenere un prodotto di qualità.
Il biglietto da visita va impostato, fin da subito, con una risoluzione di 300 dpi (o pixel) e con la modalità colore CMYK. Queste sono le caratteristiche base fondamentali, soprattutto per una stampa tipografica. Utilizzare quanto più è possibile immagini e loghi ad alta risoluzione. Per prime è sconsigliabile scaricarle da internet, meglio optare per foto ed immagini acquisite con lo scanner. Anche se possono sembrare belli e simpatici, i caratteri strani o complessi possono risultare illeggibili. Meglio indirizzarsi sui quelli semplici, lineari e puliti.

Il softaware si può scaricare da questo indirizzo:
http://www.camdevelopment.com/designer/business_card/download.htm

Con tag Software

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post

Monica C. 01/09/2012 17:26

Ecco perché le tipografie sono in crisi...