Bufala-del-0141455414.jpgI numerosi appelli che circolano sul web, tra email e post sui social network, abbracciano tematiche di tutti i generi: si va dalle richieste d'aiuto per malati a presunti pericoli informatici in grado di produrre danni incalcolabili. Un buon 90% di quello che leggiamo non sono altro che bufale, spesso poco credibili. Non stupisce sapere che la fastidiosa abitudine di diffondere falsi allarmi ha finito per interessare anche il mondo della telefonia mobile.
Uno dei più noti riguarda il numero di telefono 0141-455414.

In cosa consiste?
Non molto tempo fa circolava fra gli utenti del web un allarme riguardante un presunto sms, che invitava i destinatari a chiamare il numero 0141-455414. L'appello che si chiedeva di far girare era volto a mettere in guardia chiunque lo avesse ricevuto, invitandolo a non telefonare. Il rischio era di vedersi addebitato 50 euro alla risposta ai quali avrebbero fatto seguito ben 2,50 € per ogni minuto di conversazione.
La paventata truffa però non si fermava solo a questo aspetto.
C'era il fondato rischio di ricevere una telefonata da questo numero, con gli stessi costi sopraindicati in caso di risposta. Il chiamante si sarebbe spacciato per il nostro gestore di telefonia mobile, proponendoci un sistema per migliorare le prestazioni del nostro cellulare. Per farlo bastava solo inserire un codice alfanumerico e avremmo potuto installare giochi e software realizzati in Java.
Accettando questa proposta il chiamante avrebbe anche potuto clonare la nostra scheda sim.

http://3.bp.blogspot.com/_5S8iSL0CQto/R3qzCQc5EuI/AAAAAAAAAKc/9xTEapEj3gk/s400/bufa.gifCome capire che si tratta di una bufala?
La prima cosa da fare leggendo appelli di questo genere è fare una ricerca in rete, a partire dal numero di telefono per capire di cosa si tratta. Analizzando il prefisso non è difficile scoprire che si tratta di un numero fisso situato nella provincia di Asti, numero tra le altre cose inesistente. Viene spontaneo porsi una domanda: se ricevo una chiamata da un numero fisso, com'è possibile un addebito di 50 euro e pagare quella cifra spropositata per la conversazione? Nel caso di accettazione di una telefonata a carico del destinatario i costi sono molto più bassi, stesso discorso se fossimo noi a telefonare.

A completare il quadro due aspetti che potrebbero sfuggire all'utente poco attento. Nelle prime versioni di questa email “d'allarme” tra i gestori di telefonia mobile risulta il nome Omnitel, ma sappiamo bene che oramai da anni è mutato in Vodafone. Secondo particolare per clonare una sim servono delle specifiche apparecchiature elettroniche ed è assolutamente impossibile farlo via telefono tramite un codice.

Cosa fare?
La bufala del numero 0141-455414 ha origini lontane. Le prime email che mettevano in guardia da questa truffa risalgono al 2000 e hanno preso “vita” in Francia e Germania. Con il tempo si sono diffuse in altri paesi, modificandosi leggermente nel testo. In ogni caso vale la regola che ogni utente dovrebbe ricordare ed applicare quando legge appelli di questo genere: utilizzare un motore di ricerca, inserire un pezzo del testo e premere invio.
Nella quasi totalità dei casi avremo modo di verificare la veridicità dell'appello, evitando così di contribuire a diffondere allarmismi ingiustificati.

Torna alla home